Benvenuto in Assosvezia – la Camera di Commercio Italo-Svedese

Roberto Rota nominato Presidente della Camera di Commercio Italo-Svedese Assosvezia

Roberto Rota Atlas Copco Italia Presidente Assosvezia

Roberto Rota nominato nuovo Presidente della Camera di Commercio Italo-Svedese Assosvezia

Il neoeletto Presidente è il General Manager di Atlas Copco Italia – Divisione Utensili Industriali

Milano, 14 febbraio 2019 – Al termine dell’annuale Assemblea Generale dei Soci e degli Associati, questa volta tenutasi pressi i nuovi uffici di Electrolux ad Assago (MI), è stato eletto il nuovo Presidente del Consiglio di Amministrazione di Assosvezia.

La carica è stata conferita a Roberto Rota, General Manager di Atlas Copco Italia – Divisione Utensili Industriali, che riceve il testimone da Giovanni Lo Bianco, Presidente uscente e Amministratore Delegato di Renault Trucks. L’intenzione del Presidente Rota è quella di raccogliere l’eredità del suo predecessore e continuare il percorso di crescita della Camera di Commercio Italo-Svedese Assosvezia con nuove iniziative e progetti di business e CSR.

Sono orgoglioso di essere stato scelto per questo incarico e di poter contribuire alla promozione e al consolidamento delle relazioni tra Svezia e Italia nel segno di quanto realizzato fino a oggi”, ha dichiarato il neo Presidente Rota. “Faccio parte del Gruppo Atlas Copco da quasi quarant’anni, un periodo in cui i valori di etica, trasparenza e rispetto per l’individuo sono sempre emersi come elementi chiave della cultura svedese. Questi valori trovano riscontro nelle attività quotidiane delle nostre Aziende, alimentando l’interazione e lo scambio di idee tra le culture italo-svedesi. Questa diversità rappresenta un valore strategico per lo sviluppo di best practice contribuendo con un impatto positivo sul nostro futuro e quello dei giovani”, ha poi concluso Rota.

Roberto Rota, classe 1960, è entrato a far parte del Gruppo Atlas Copco nel 1982. Da sempre legato alla Divisione Utensili Industriali ha ricoperto diversi ruoli in Italia, con un percorso professionale che lo ha portato a gestire progetti di portata internazionale negli anni ’90, fino a diventare Country Manager nel 2003. Nel 2011 è stato nominato Direttore Generale della Divisione Utensili Industriali, ruolo che ricopre ancora oggi.

Condividi:

Articolo Precedente:

Articolo Successivo: