Benvenuto in Assosvezia – la Camera di Commercio Italo-Svedese

Seconda pelle

maglia hi-tech abbigliamento controllo postura tracking rassegna stampa svedese assosvezia

Una maglia hi-tech per contrastare tutti gli effetti collaterali derivati da una postura sbagliata tipica di chi fa un lavoro sedentario davanti al pc. La sta sperimentando il personale del dipartimento di sterilizzazione dell’ospedale Nya Karolinska a Solna. Si tratta di una normalissima t-shirt dotata di una striscia di sensori che esaminano istante per istante la postura. Appena si verifica un’anomalia rispetto al tracciato ottimale preimpostato, la smart t-shirt vibra in corrispondenza del sensore fuori posto. “La maglia mi avverte non appena si accorge di una postura incongrua o della contrazione ingiustificata dei muscoli, consentendomi di correggere immediatamente la posizione” spiega Monica Huaiquio Guerra entusiasta dell’esperimento in corso. Sfruttando il bluetooth è inoltre possibile monitorare ogni movimento e memorizzare i dati della postura istante per istante. Le funzioni di tracking possono essere usate in abbinamento a dispositivi per il fitness e per l’assistenza sanitaria, ma anche in ambito industriale per monitorare la corretta postura nei movimenti ripetitivi e a lungo andare logoranti per i dipendenti. “Vogliamo arrivare a creare le giuste condizioni perché i lavoratori riescano a svolgere il loro lavoro senza che questo abbia effetti negativi sulla loro salute” conclude Mikael Forsman, professore di ergonomia anticipando che l’anno prossimo il progetto verrà sottoposto anche al personale di cassa, agli addetti alle pulizie e agli operai in catena di montaggio.

Traduzione a cura di Ida Montrasio

Condividi:

Articolo Precedente:

Articolo Successivo: