Benvenuto in Assosvezia – la Camera di Commercio Italo-Svedese

Caccia all’autista

cercasi autista bus conducenti agenzia trasporti rassegna stampa svedese

Cercasi autisti disperatamente. Le agenzie dei trasporti svedesi lanciano l’allarme e avvertono che nei prossimi anni la carenza di conducenti di autobus sarà talmente massiccia da ripercuotersi sull’efficienza del traffico urbano. “Se non reagiamo per tempo rischiano di essere soppresse numerose corse con conseguenti disagi per i passeggeri” spiega Mattias Dahl, AD di Transportföretagen, l’impresa che gestisce un terzo di tutte i servizi autobus in Svezia. Secondo un’indagine che ha preso in esame la situazione sarà necessario impiegare 7.300 nuovi autisti nel corso dei prossimi due anni. “Ci troviamo in una situazione molto particolare adesso che un quarto degli autisti stanno raggiungendo l’età pensionabile” osserva Mattias Dahl. Il turn-over e l’inserimento nell’organico di nuovi impiegati non sarà semplice, ma con i giusti sostegni statali si spera di attirare anche i cittadini di origine straniera e le donne a prendere la patente per conducenti.

Traduzione a cura di: Ida Montrasio

Condividi: