Benvenuto in Assosvezia – la Camera di Commercio Italo-Svedese

È ora di abolire l’ora

ora legale abolizione rassegna stampa svedese assosvezia

Che impatto ha sulla società il nostro continuo spostare le lancette un’ora avanti prima dell’estate e un’ora indietro prima dell’inverno? È a questa la domanda a cui l’ufficio di Stato Statskontoret si pone di rispondere nei prossimi mesi per capire se alla Svezia convenga abolire l’ora legale o meno. Col supporto di vari ministeri, si andrà a dimostrare gli effetti positivi o negativi del cambiamento semestrale relativi alla salute, all’agricoltura, al dispendio energetico, ai trasporti e al turismo. Secondo uno studio finlandese presentato alla commissione europea il cambio di orario causerebbe diversi problemi al nostro stato psico-fisico e alla nostra salute. Da qui la richiesta di cambiare le regole che potrebbero giovare anche all’economia grazie a persone meno stanche e più reattive sul posto di lavoro. “Cruciale nella decisione finale sarà l’unanimità dell’UE per evitare disguidi ai cittadini e al commercio europeo” puntualizza il ministro delle Infrastrutture Tomas Eneroth.

Traduzione a cura di: Ida Montrasio

Condividi: