Benvenuto in Assosvezia – la Camera di Commercio Italo-Svedese

Fridays for future

Greta Thunberg friday sciopero scuola future davos climate change rassegna stampa svedese assosvezia

Nominata dal settimanale statunitense Time tra i 25 teenager più influenti al mondo, la appena sedicenne svedese Greta Thunberg è la figura simbolo del movimento green dei millennial che non intendono assistere in silenzio al progredire della crisi climatica e del dissesto ambientale. Innamorata dell’idea di curare il nostro pianeta, già all’età di 8 anni avverte la sensazione che non se ne stia parlando abbastanza. “Ho imparato che non si è mai troppo piccoli per fare la differenza” ha spiegato la ragazza che ogni venerdì sciopera fuori dal Parlamento di Stoccolma per chiedere al governo svedese di intraprendere una seria azione nella lotta al climate change e di impegnarsi concretamente per il raggiungimento degli obiettivi dell’Accordo di Parigi. A ottobre ha portato il suo messaggio a una folla di oltre 10 mila persone in occasione di una dimostrazione sui cambiamenti climatici a Helsinki e durante la conferenza mondiale sul clima Cop24 a Katowice in Polonia, è intervenuta rimproverando i leader di tutto il mondo presenti nella sala. “Non siete abbastanza maturi per dire come stanno le cose. Se le soluzioni all’interno del sistema sono impossibili da trovare, forse sarebbe il caso di cambiare il sistema stesso” ha concluso tranquilla e seria. L’appello di Greta Thunberg ha portato i giovani da ogni parte del mondo ad attivarsi a loro volta per richiamare politica ed economia alle loro responsabilità, accendendo il futuro del pianeta di una nuova speranza.

Traduzione a cura di Ida Montrasio

Condividi:

Articolo Precedente:

Articolo Successivo: