Benvenuto in Assosvezia – la Camera di Commercio Italo-Svedese

Karma in svolta positiva

rassegna stampa svedese assosvezia karma positivo app cucine ristoranti spreco alimentare

L’app svedese Karma, che mette in contatto le cucine dei ristoranti con i consumatori per limitare lo spreco alimentare, riceve un nuovo finanziamento da 110 milioni SEK. Tra gli investitori figurano il gigante degli elettrodomestici Electrolux e la società d’investimento Kinnevik. Lanciata nel 2016, Karma ha ad oggi 350.000 utenti e circa 1.500 food partner in Svezia. Inizialmente l’azienda collaborava soprattutto con i ristoranti comprando e rivendendo le materie prime avanzate dalle cucine a quelle dei consumatori. Oggi il grosso dei fornitori sono le gastronomie dei supermercati Hemköp, Ica e Coop e la catena alberghiera Scandic. “Intendiamo sviluppare il servizi che offriamo anche in altri Paesi europei” ha anticipato il fondatore e ad di Karma Hjalmar Ståhlberg Nordegren spiegando che le nuove risorse finanziarie serviranno primariamente a incrementare il team trasformando la startup svedese in un’azienda con più di 100 impiegati.

Traduzione a cura di: Ida Montrasio

Condividi:

Articolo Precedente:

Articolo Successivo: