Benvenuto in Assosvezia – la Camera di Commercio Italo-Svedese

Accendiamo il futuro

rassegna stampa svedese assosvezia futuro energia decentralizzata rinnovabile eon simris indipendenza fonti fossili

“Con i giusti sistemi tecnologici e soluzioni intelligenti possiamo dimostrare che un futuro dell’energia decentralizzata e rinnovabile è possibile” ha dichiarato Leonard Birnbaum, portavoce del colosso tedesco dell’energia EON durante l’inaugurazione della prima isola energetica della Scandinavia. Il progetto Local Energy System promosso da EON ha coinvolto una squadra di giovani di diverse nazionalità la cui ricerca in Germania, in Italia e in Svezia è risultata in una tecnologia innovativa che garantisce la qualità del servizio e l’affidabilità nel produrre l’energia di cui si ha bisogno in totale indipendenza dalle fonti fossili. È in questo scenario che i cittadini di Simris, un paesino sulla costa sud-orientale della Svezia hanno staccato la spina dalla rete elettrica nazionale mostrando come l’evoluzione delle smart grid sia ormai una possibilità concreta. L’energia che alimenterà le case della piccola cittadina sarà prodotta in loco, a km 0, senza emissioni di CO2. Un impianto fotovoltaico da 440 kW e una turbina eolica da 500kW produrranno tutta l’energia necessaria. Una grande batteria di tecnologia italiana dotata di un sistema di distribuzione intelligente assicurerà inoltre la disponibilità e l’affidabilità della rete energetica anche di notte e in qualsiasi condizione meteorologica.

Traduzione a cura di: Ida Montrasio

Articolo Precedente:

Articolo Successivo: