Benvenuto in Assosvezia – la Camera di Commercio Italo-Svedese

Readly to launch: l’app per lo streaming delle notizie sbarca in Italia

readly app italia streaming notizie

Oggi la tendenza dei servizi in abbonamento sul web non riguarda più solamente lo streaming di audio e video, ma anche di riviste e quotidiani. Ne è un esempio Readly, il Netflix svedese delle notizie che si prepara a conquistare i lettori italiani. Fondata in Svezia nel 2012, è successivamente approdata nel Regno Unito e in Germania, in Austria e in Irlanda, in Svizzera e nei Paesi Bassi registrando una crescita del suo giro d’affari del 55% tanto che quest’anno è entrata nella classifica stilata dal Financial Times delle 1.000 aziende a più rapida crescita in Europa. Proprio come avviene con Spotify nella musica, l’abbonamento all-you-can-read di Readly consente la lettura di riviste italiane e internazionali su smartphone e tablet senza doversi abbonare alle singole testate. Maria Hedengren, CEO di Readly, spiega “Siamo certi che la nostra offerta sarà allettante per il pubblico italiano in quanto settimo mercato nel mondo di carta stampata e considerato che ben il 69% della sua popolazione legge le notizie sullo smartphone”. Il vantaggio per gli editori è di poter ampliare la rete di distribuzione e la vendita degli stessi prodotti offerti nell’edizione cartacea senza ulteriori investimenti fisici o virtuali. Tra gli editori italiani che hanno aderito alla partnership con Readly ci sono il Gruppo Mondadori, Hearst Italia e Sprea Editori. Ad oggi sono disponibili 72 riviste nazionali, oltre ai periodici in lingua inglese come Time, Fortune e Newsweek, Wired e Vogue.

Traduzione a cura di Ida Montrasio

Condividi: