Benvenuto in Assosvezia – la Camera di Commercio Italo-Svedese

Sotto il sole di un inverno perenne

icehotel 365 aperto tutto l'anno

È dal 1989 che l’Icehotel di Jukkasjärvi, un piccolo villaggio nel nord della Svezia, richiama più di 50.000 visitatori da ogni parte del mondo, attratti dalla tranquillità, dall’aurora boreale e dalle attività esotiche offerte nell’ultima frontiera selvaggia d’Europa. Se finora la struttura alberghiera a 200 chilometri a nord del Circolo Polare Artico restava aperta solo nel periodo invernale, da dicembre ad aprile, sciogliendosi con l’arrivo della bella stagione, oggi grazie a un particolare impianto di refrigerazione sarà in grado di accogliere gli ospiti nelle sue stanze ghiacciate anche in piena estate. Grazie alla tecnologia di raffreddamento a energia solare le originalissime 20 suite, il cocktail bar on the rocks e le notevoli sculture racchiuse nei 2.100 mq non si sciolgono mai. “La natura e il rispetto per l’ambiente sono sempre stati una fonte di ispirazione per la creazione del nostro albergo di ghiaccio, è affascinante che ora lo stesso sole che lo dissolveva sia diventato l’elemento necessario per la sua permanenza” spiega Arne Bergh, albergatore e scultore dell’Icehotel 365, orgoglioso dei -5°C che l’hanno piazzato nella top 100 dei migliori alberghi del mondo.

Traduzione a cura di Ida Montrasio

Condividi:

Articolo Precedente:

Articolo Successivo: