Benvenuto in Assosvezia – la Camera di Commercio Italo-Svedese

Cena di Gala di Santa Lucia 2018: torna la tradizione svedese a Milano

Santa Lucia torna ancora una volta a Milano grazie al coro del Nordiska Musikgymnasiet e alla nostra tradizionale Cena di Gala

Milano, 13 dicembre 2018 – Nel giorno esatto dedicato a Santa Lucia, la più amata in tutta la Scandinavia, la Camera di Commercio Italo-Svedese Assosvezia ha organizzato i dovuti festeggiamenti a Milano. Anche questo anno è tornato il coro del Nordiska Musikgymnasiet, il Conservatorio di Stoccolma, che si è esibito un concerto pubblico presso la chiesa di San Fedele a Milano e in vari concerti aziendali.

Il concerto presso la chiesa di San Fedele ha visto un’affluenza altissima, maggiore rispetto agli anni precedenti. L’evento è sempre offerto gratuitamente da Assosvezia, con il patrocinio del Comune di Milano e dell’Ambasciata di Svezia in Italia, ed è ormai un appuntamento immancabile del calendario natalizio della città.

Scesa la notte, è stato il momento della sempre attesissima Cena di Gala di Santa Lucia. Per il quarto anno consecutivo la cena si è tenuta nel Salone d’Oro di Palazzo Spinola, sede della Società del Giardino. La sala era gremita e non un solo posto è rimasto vuoto. Aziende, clienti, ospiti illustri e amici della Svezia si sono trovati prima per un aperitivo nordico e poi, intorno alle ore 20:00, hanno preso posto ai tavoli.

Filippa Lagerbäck, madrina della serata, ha aperto il momento dei saluti: per primo Roberto Rota, Vice Presidente di Assosvezia, ha fatto gli onori di casa e in seguito è stato il turno di S.E. l’Ambasciatore di Svezia in Italia Robert Rydberg. Conclusa la parte più istituzionale della serata, è stato possibile accedere allo Julbord, il ricchissimo buffet di leccornie svedesi cucinato dagli chef di Björk Swedish Brasserie.

A metà serata, quando tutti gli ospiti avevano già fatto più di un giro al buffet, il Vice Presidente Rota ha preso la parola per consegnare il nuovo premio Assosvezia CSR Award. Questo anno, in occasione della prima edizione, alla Cena di Gala è stato inserito uno spazio dedicato alla premiazione del progetto vincitore, selezionato tra le candidature presentate dalle aziende svedesi. La vittoria è andata alla campagna No Room for Violence di IKEA Italia e il premio è stato ritirato da Alessandro Aquilio, Country Communication Manager di IKEA.

A seguito della premiazione si sono spente le luci e ha potuto fare il suo ingresso il coro di Santa Lucia. Il piccolo corteo composto da 9 voci ha attraversato la sala illuminandola con le luci delle loro candele. L’atmosfera si è fatta subito magica e i 240 invitati sono rimasti in religioso silenzio fino all’uscita del coro. Una volta riaccese le luci, è stato aperto il gustoso buffet dei dolci.

Grazie a tutti i coloro che hanno preso parte all’immancabile Cena di Gala di Santa Lucia di Assosvezia e, in particolar modo, a S.E. l’Ambasciatore di Svezia Robert Rydberg, al coro del Nordiska Musikgymnasiet di Stoccolma, a Don Maurizio Teani della chiesa di San Fedele e a tutti gli sponsor della serata.

www.assosvezia.it | testo di Viola Albertini | immagini di Paola Glisenti


Le edizioni precedenti:

2017 | 2016 | 2015 | 2014

Condividi: