Benvenuto in Assosvezia – la Camera di Commercio Italo-Svedese

Broccolando

rassegna stampa svedese assosvezia broccoli diabete tipo 2 ricerca università lund sulforafano

I broccoli inibiscono la produzione di glucosio e contrastano il diabete. Lo dimostrano i ricercatori dell’Università di Lund che hanno testato le potenzialità dell’estratto vegetale su 96 pazienti affetti da diabete di tipo 2 riscontrando una diminuzione dei livelli di glucosio nel sangue. “Il sulforafano presente nel cavolo broccolo riduce la produzione di zucchero da parte delle cellule epatiche e ripristina un equilibrio nelle alterazioni dell’attività dei geni tipiche della malattia, ristabilendo un’attività genica più simile a quella degli individui sani” ha spiegato il professor Anders Rosengren dell’Università di Lund. L’uso del composto vegetale come terapia contro il diabete è guardato con particolare interesse dato che il disturbo colpisce circa 300 milioni di persone nel mondo e che circa il 15% dei pazienti non può assumere il trattamento standard per i rischi di danni ai reni.

Traduzione a cura di: Ida Montrasio

Articolo Precedente:

Articolo Successivo: