Benvenuto in Assosvezia – la Camera di Commercio Italo-Svedese

Horsepower: il combustibile perfetto

rassegna stampa svedese assosvezia fortum horsepower combustibile energia rinnovabile feci cavalli liquami energia elettrica

Quando si parla di fonti di energia, rinnovabili o meno, difficilmente si pensa che tra queste si possano annoverare anche le feci. Negli ultimi anni l’energia prodotta da questo tipo di rifiuti si è evoluta in una serie multiforme e diversificata di settori industriali e ora anche la società svedese Fortum si propone di trasformare i liquami in energia elettrica. “Per ottenere i biocarburanti dai vegetali, occorre sottoporre la materia prima a diversi processi che rimuovano la lignina e dividano la cellulosa nelle sostanze utili a produrre il prodotto finito” spiega Per Harsem, direttore delle vendite presso Fortum Horsepower, sottintendendo che si tratta di procedimenti costosi e complicati, ma che possono essere sostituiti da un sistema molto più naturale. È stato infatti scoperto che quei processi ricreati artificialmente avvengono naturalmente nelle feci dei cavalli grazie a degli enzimi presenti nei funghi che vi si sviluppano. Lo strame di 500 cavalli avrebbe il potenziale di alimentare l’impianto per la produzione di energia termica in quantità sufficiente per coprire il fabbisogno delle abitazioni del comune di Hällefors coinvolto nel progetto pilota della la società di distribuzione di energia della Svezia occidentale Värmevärden Väst che partirà questo autunno.

Traduzione a cura di: Ida Montrasio